Detersione per tutti

Buongiorno Beauty Addicts

capita sempre più spesso di confrontarmi con persone che pensano che la detersione sia una pratica destinata solo alle donne, ma cosa ancor più sbagliata solo a chi usa make-up.

Non è affatto così, infatti detergere non va confuso struccare, anzi sono due processi che vanno di pari passo, anche chi solitamente non si trucca come tante donne e sopratutto gli uomini, non devono rinunciare a questo Rito fondamentale per avere una pelle pulita e sana.

Con il termine detersione infatti s’intende tutta quella serie di passaggi che permettono la rimozione di tre tipi di impurità.

Vediamoli insieme:

  1. Rimozione dello sporco idrosolubile derivato dall’applicazione di cosmetici come il make up
  2. Rimozione dello sporco liposolubile generato dal sebo 
  3. Rimozione dello sporco insolubile provocato dalle cellule morte dato dal normale processo di desquamazione cutanea.

Come possiamo notare il primo passaggio è dedicato alle donne che applicano il maquillage e questo primo passaggio va fatto scegliendo detergenti delicati e privi di alcool, perché serviranno a rimuovere si il fondotinta,cipria e fard, ma anche il mascara e l’eye-liner entrando quindi in contatto con i nostri occhi e il contorno degli stessi, che come abbiamo detto tante volte è una zona molto molto delicata, meglio scegliere quindi un detergente un bifasico che con la sua texture oleosa che permette di eliminare in profondità ogni traccia di make-up.

Il secondo passaggio invece è dedicato a tutti, uomini e donne senza distinzione di sesso ed età, per questo secondo passaggio scegliere un detergente a base oleosa è la cosamigliore, specie se delicato. Rimuovere il sebo con l’olio sembra una cosa da pazzi e invece funziona proprio cosi perché ” simile scioglie simile”.

Per eliminare invece le cellule morte dal viso è importantissimo scegliere detergenti che cono contengano componenti chimici, agenti allergici, parabeni e profumi sintetici, che siano delicati con la nostra pelle e dopo l’utilizzo non ci diano quella fastidiosa sensazione di pelle che tira.

La detersione inoltre va fatta sul viso ma anche sul collo, essendo questa una zona esposta e che come il viso ha bisogno di cure

Come abbiamo visto, dei tre passaggi della detersione, solo il primo interessa a chi usa il make-up, gli altri due passaggi sono importanti anche se di mattina prima di andare al lavoro abbiamo fatto come ultimo passaggio quello della protezione solare e non il fondotinta.

La cura della pelle è per tutti.. non solo per noi donne.

Un Bacio

Giulia