La Detersione.

La detersione del viso e collo la mattina e la sera perché?
La detersione del viso e del collo è la base, dalla quale dipende l’efficacia di tutti gli altri trattamenti: è quindi fondamentale non dimenticarsi mai questa importante appuntamento con noi stesse, la mattina appena sveglie e la sera prima di andare a dormire. Si tratta di due fasi molto delicate che rivestono un ruolo strategico e fondamentale nella cura quotidiana del viso e collo. Al mattino detergere serve a risvegliare la nostra pelle, eliminare il sebo, le cellule morte e i residui di crema della notte prima,donando inoltre alla nostra pelle tutta la freschezza e l’energia di cui ha bisogno per affrontare al meglio la giornata. Per prepararla all’applicazione del tonico, siero e crema, un semplice risciacquo con acqua non basta: è indispensabile utilizzare un detergente adatto al proprio tipo di pelle da massaggiare su viso e collo. Questa operazione diventa ancora più preziosa, la sera, per restituire al viso tutta la sua luminosità. Di giorno, sulla nostra pelle si depositano polvere, sporco, smog ed altri agenti inquinanti, mescolate ai residui di trucco!! Tutte queste impurità formano una pellicola occludendo i pori, opacizzando la pelle e spegnendo il colorito, facendo sì che si evidenzino rughe, discromie e imperfezioni. Sopratutto la sera la detersione deve essere attenta nel rimuovere il trucco e le sostanze irritanti che si sono depositate sulla pelle. Dopo la detersione, la pelle sarà libera di respirare: una maggiore ossigenazione la rende immediatamente più morbida, luminosa e uniforme, attenuando le piccole rughe donando alla cute un aspetto più giovane, migliorando poi l’assimilazione della crema da notte, aumentandone tra l’altro l’efficacia. Applicare un prodotto nutriente o antirughe sulla pelle non detersa, infatti, può risultare non solo inutile ma addirittura dannoso.

PENSIAMO ALLA SALUTE DELLA NOSTRA PELLE ♥️