Recensione: Sugar Scrub – Wine elixir-

 Penso che la pelle secca sia uno degli inestetismi più antiestetici e fastidiosi che si possa avere!

Perché la pelle risulta secca e ruvida al tatto,  opaca alla vista e terribilmente pruriginosa.

Detergere, esfoliare e idratare vale per il viso quanto per tutto il resto del nostro corpo.  Ognuno di questi passaggi ha la medesima importanza, d’estate come d’inverno!

Detergere per pulire la pelle dall’impurità, esfoliare per liberarla dalle cellule morte e prepararla a ricevere tutti i benefici degli attivi che applicheremo in seguito e infine idratare per donarle morbidezza, elasticità e tonicità.

In commercio  troverai tantissimi SCRUB per le mille e più esigenze, ma se invece ti dicessi che ne esiste uno, magnifico, antiage e antiossidante capace di far affiorare in superficie le cellule più giovani e fresche, e prepara la pelle a ricevere e utilizzare gli attivi dell’Uva?
Ti racconto di SUGAR SCRUB, Wine elixir di Beauty Spa.

 

Ottimo alleato di bellezza, un peeling naturale  allo zucchero e  degli Alfa-Idrossiacidi, di cui il Tartarico è qui il principale.

 

La pelle è morbida, compatta e idratata, dal primo utilizzo. Da usare sotto la doccia, dove a contatto con la pelle umida lo scrub produce una profumata e leggera schiuma rosa, una coccola per i sensi e per l’anima. Lo utilizzo anche d’estate due volte a settimana, per eliminare le cellule morte  e rendere la mia abbronzatura più bella, omogenea e duratura.

TIP BEAUTY:

Ti consiglio dopo aver esfoliato la pelle con Sugar Scrub – Wine elixir- di applicare il GRAPE BUTTER Burro corpo NUTRIENTE E VELLUTANTE una combo formidabile antiage, che è un vero e proprio elisir di bellezza.